Sanificazione

Procedure di sanificazione
nei luoghi di lavoro.

Una delle misure che tutte le attività dovranno effettuare per gestire in modo corretto il problema di salute pubblica COVID-19 è quello della regolare e corretta pulizia, disinfezione e sanificazione degli ambienti di lavoro.

Tecnologie e prodotti per la sanificazione.

La tecnologia e i prodotti utilizzati, oltre ad essere conformi alle normative Nazionali ed Europee, sono certificate da FDA – US FOOD AND DRUGS ADMINISTRATIONS.

La tecnologia è testata per essere applicata anche laddove vi siano apparecchiature in tensione (computer, server, macchinari, plc, etc.) garantendo totale efficacia e una completa disinfezione.

Il processo di micro-nebulizzazione consente di saturare l’ambiente con una “nebbia secca”, ovvero una sospensione di particelle del prodotto sanificante con dimensione 5 micron, questo agevola la diffusione del prodotto disinfettante ed evita che l’umidità interferisca con le apparecchiature elettroniche.

VELOCITÀ ED EFFICACIA PER ELIMINARE OGNI AGENTE PATOGENO.

Il metodo di disinfezione ha tempi rapidi e consente di trattare ambienti fino a 1000mc/ora permettendo ottime prestazioni in termini temporali e qualitativi, permettendo di usufruire in brevissimo tempo dei locali trattati, in assoluta sicurezza.

OPERAZIONE DISINFEZIONE DA COVID 19

Le procedure di disinfezione prevedono l’uso di tecnologie di atomizzazione/micronebulizzazione di prodotti approvati dal Ministero della Salute come Dispositivi Medici, con certificazione attestante il loro status di:

VIRUCIDA
(normativa EN 14476)

BATTERICIDA
(normativa EN 13727, EN 1276, EN 14348, EN 14561, AFNOR NF T72-190)

SPORICIDA
(normativa EN 14347, EN 1456, AFNOR NF T72-190, AFNOR NF T72-281)

Spas in aiuto dei lavoratori e degli imprenditori.

È evidente che sia per chi ha continuato l’attività lavorativa per tutto il periodo di emergenza, la pulizia e la sanificazione dovranno essere svolte nel miglior modo possibile.

Su questa tematica negli ultimi giorni il susseguirsi di linee guida, DPCM, Ordinanze Regionali hanno creato nei datori di lavoro non poca confusione. L’obiettivo, in aiuto ai settori lavorativi, è quello di fare chiarezza nell’individuare i migliori percorsi da attuare nell’area lavorativa.

Il sodalizio tra la ripartenza post Covid-19 e sicurezza sui luoghi di lavoro è imprescindibile.

PROTOCOLLO SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO

Il protocollo sicurezza luoghi di lavoro fornisce indicazioni sulle procedure da mettere in atto per garantire la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio da Covid-19, regolamentando in merito a:

• informazione
• modalità di accesso alla sede di lavoro: controlli all’ingresso dell’azienda
• modalità di accesso di fornitori esterni e visitatori
• pulizia e sanificazione in azienda
• precauzioni igieniche personali
• dispositivi di protezione individuale
• gestione spazi comuni
• organizzazione aziendale
• gestione ingresso/uscita dei lavoratori
• spostamenti interni, riunioni, eventi interni e formazione
• gestione caso sintomatico

Brevetti e certificazioni.

SPECIFICHE RELATIVE DELL’APPARECCHIO UTILIZZATO
Registrazioni di Conforità:

• CE 0426
• Registration nr 3011684996

BREVETTI
Dispositivo per l’erogazione di disinfettanti e similari:

• European Patent: n° EP 2852467 B1
• Cecmed: n°947 E
• Stati Uniti US Patent: US 9,662,671 B2

Mexican Patent: MX/a/2014/013841

CERTIFICAZIONI PRODUTTORE DISPOSITIVO MEDICO

• UNI EN ISO 9001
• UNI CEI EN ISO 13485
• UNI CEI EN ISO 14971

CERTIFICAZIONE DISPOSITIVO MEDICO

• Dispositivo medico classe I
• Dispositivo medico classe IIa CE 0426
• Compatibilità Elettromagnetica: EN 613261:2013

Sicurezza Elettrica: EN 61010-2-040:2005 EN 61010-1:2010

PULIZIA

Processo meccanico atto a rimuovere polveri e sporco visibile dalle superfici e dagli ambienti. È sempre importante che sia eseguita prima di un processo di disinfezione, per evitare che gli agenti patogeni si annidino sotto strati residuali di sporco, riducendo l’efficacia dei prodotti virucidi.

SANIFICAZIONE

Termine ampiamente usato nell’industria alimentare indica l’insieme delle attività volte a rendere gli ambienti rispondenti alle norme igieniche riducendone la carica batteriologica.

DISINFEZIONE

Racchiude il complesso di operazioni volte alla distruzione o un’attivazione degli agenti patogeni presenti. È l’attività che completa la decontaminazione, e vine eseguita con procedimenti e prodotti specifici e certificati, che assicurano l’abbattimento della carica microbiologica degli ambienti.
https://www.spasecologia.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-new.png
Servizi per Ambiente e Sicurezza
Numero Verde per Emergenze
Attivo 24/7

©2022 SPAS Srl – Via Molino Nuovo 18/20, 20017 Rho (MI) – REA MI 2050631 – P.IVA 08808900966  – spas.ecologia@pec.it – Informativa sulla PrivacyInformativa sui Cookie
Manutenzione Local Web – Agenzia Web Marketing Milano Copyrights © 2021 P.IVA 08808900966 | Tutti i diritti riservati.